report aziende
Report aziende italiane gratis

DIRECTORY AZIENDE ITALIANE

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram

Nuovo decreto ristori di Draghi

decreto ristori covid 19 aprile 2021

Per frenare l’aumento dei contagi causato dalla seconda ondata dell’epidemia da Covid-19 che ha colpito tutta l’Europa, il Governo ha messo in atto nuove azioni di contenimento sanitario.

Ė stato pubblicato infatti sulla Gazzetta Ufficiale del 22 marzo 2021 il decreto Sostegni (D.L. n. 41/2021), in vigore dal 23 marzo 2021, che introduce misure urgenti in materia di sostegno alle imprese e agli operatori economici, di lavoro, salute e servizi territoriali, connesse all’emergenza da Covid-19.
Il provvedimento si compone di 43 articoli ed è suddiviso in 5 Titoli:
– Titolo I – Sostegno alle imprese e all’economia;
– Titolo II – Disposizioni in materia di lavoro;
– Titolo III – Misure in materia di sicurezza e salute;
– Titolo IV – Enti Territoriali;
– Titolo V – Altre disposizioni urgenti.

Allo stesso tempo, sono stati adottati interventi volti ad assicurare un tempestivo sostegno economico in favore delle categorie più colpite dalle più recenti restrizioni, adottando ampi provvedimenti, per una portata complessiva di oltre 18 miliardi di euro, che prevedono un insieme di misure caratterizzate da modalità di utilizzo ed erogazione semplici, immediate ed il più possibile automatiche.

Contributi a fondo perduto, sospensione di imposte, contributi e versamenti, nuove settimane di cassa integrazione e due ulteriori mesi di Reddito di emergenza sono fra gli interventi principali adottati dall’esecutivo con i diversi decreti Ristori.

Per maggiori informazioni vi rimandiamo al decreto legge ristori pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale

Condividi:

Altri imprenditori ed imprese

Join Our Newsletter